Filtro carboni attivi Milano

Alimentatori elettronici
Alimentatori elettronici a Milano
23/01/2020
Fertilizzanti
Fertilizzanti Milano
23/01/2020
Show all

Filtro carboni attivi Milano

Filtro carboni attivi

Siete alla ricerca di filtri a carboni attivi per la coltivazione delle vostre piante? MyGrass, grazie al servizio filtro carboni attivi Milano, vi propone un approfondimento e alcuni suggerimenti utili!

Filtro carboni attivi Milano l’opinione di MyGrass

Filtro carboni attivi Milano

Che cos’è un filtro a carbone e come funziona? Il filtro a carbone per Growbox ha la funzione primaria di rimuovere le impurità nell’ambiente esterno, fondamentale per la gestione degli odori. Ne esistono di differenti tipologie ma qui prenderemo in considerazione quello più usato ovvero quello a carbone attivo. Quando si coltivano piante in appartamento, si utilizzano i fertilizzanti, i nutrienti e i pesticidi, tra le altre cose. Questi prodotti provocano degli odori che poco si abbinano ad un appartamento. Investire in un filtro a carbone attivo, sembra essere la soluzione migliore per ovviare al problema. Ma c’è di più, un filtro a carbone aiuta a eliminare i composti che possono causare alcune malattie nelle piante. Attraverso la ventilazione forzata e il filtro a carboni attivi è possibile eliminare la maggior parte di patogeni presenti nella Growbox.

Come sono fatti i filtri a carbone?

I filtri a carbone sono spesso di forma cilindrica, un filtro a carbone utilizza carbone attivo o semplicemente un carbone che è stato trattato con ossigeno. Trattando il carbone con l’ossigeno, attivandolo, lo si rende più poroso, facilitando così il passaggio dell’aria. Il passaggio dell’aria attraverso il carbone fa sì che l’odore resti intrappolato, rilasciando all’esterno un’aria purificata. I filtri a carbone vengono collegati all’impianto di estrazione dell’aria (in uscita) dalla growbox.

Come scegliere la giusta dimensione del filtro al carbone

Una delle prime cose che devi prendere in considerazione è la dimensione del filtro a carbone. Se è troppo piccolo per la growbox, potrebbe non essere in grado di fornire prestazioni efficaci. Per determinare le dimensioni dell’aspiratore bisogna trovare il volume dell’aria di crescita moltiplicando base x altezza x larghezza (in metri) x 70. Questo calcolo vi darà il totale di metri/cubi della portata dell’aspiratore e filtro.

Come scegliere il miglior filtro a carbone per la Grow Room

Con le tonnellate di opzioni disponibili, ecco alcuni dei fattori più importanti da considerare:

  • Materiale: il materiale principale utilizzato nella costruzione del filtro a carbone è importante non solo in termini di durata, ma anche di prestazioni. I materiali premium possono essere più costosi, ma sicuramente valgono la spesa.
  • Versatilità: se desideri il miglior rapporto qualità-prezzo, scegline uno multifunzionale. Con questo, potresti trarre vantaggio dalla scelta di un prodotto che agisce non solo come filtro a carbone, ma anche come ventilatore in linea o di scarico.
  • Prezzo: si è tentati di scegliere un prodotto a un prezzo economico. Potrebbe essere facile sul portafoglio, ma quando le prestazioni sono compromesse, sarà inutile. Ci vuole il giusto equilibrio tra qualità e costo.
  • Garanzia: questo è un aspetto importante, almeno per il periodo di garanzia. I difetti di fabbricazione sono rari ma possibili acquistare materiale garantito, conviene.

Come installare il filtro al carbone in una growbox

Per assicurare le migliori prestazioni del filtro a carbone, questi consigli saranno utili:

  • Rimuovere il filtro a carbone dalla confezione e prepararsi per la sua installazione. Posizionarlo sullo scarico, assicurandovi che sia fissato saldamente.
  • Quando si installa il filtro, assicurarsi di collegarlo al lato di aspirazione dello scarico.
  • È necessario creare una tenuta ermetica tra la ventola e il filtro. Se ci sono lacune, non farà un lavoro efficace.
  • Fornire supporto al filtro per assicurarsi che non cada. Uno dei modi migliori per farlo è usare una corda. Scegli l’altezza desiderata e assicurati che non sia troppo vicino o troppo lontano dalle piante.
  • Per un funzionamento ottimale è consigliato tenere un valore di umidità compreso tra il 40% e il 65%. Umidità superiore all’80% o inferiori al 40% pregiudicano l’efficacia del filtro.

 

Durata del filtro al carbone

Durata del filtro al carbone

Mediamente un filtro a carboni attivi dura dalle 1.000 alle 3.200 ore circa 3-4 cicli completi di coltivazione. Per mantenere il filtro al carbone nelle sue condizioni ottimali e per durare più a lungo, ecco alcune delle cose più importanti che devi tenere a mente:

  • Per pulire il filtro, tutto quello che devi fare è rimuoverlo dalla grow room. Portalo in uno spazio aperto dove puoi pulirlo facilmente. Scuotilo energicamente per rimuovere lo sporco o la polvere intrappolati. Spruzzi d’acqua. Immergilo in acqua con sapone neutro per circa 15 minuti. Risciacquare e lasciarlo asciugare completamente prima di rimetterlo nella tenda di coltivazione.
  • Devi asciugare il carbone attivo sotto il calore del sole per farlo durare più a lungo.
  • Prima di utilizzare il filtro, è anche necessario averlo prima aspirato. Questo è importante per rimuovere l’eccesso di carbonio prima del suo utilizzo.
  • Dopo aver raggiunto la capacità massima di ore lavoro, non utilizzarlo oltre. Usarlo oltre la sua durata ne compromette le prestazioni.

I filtri a carboni attivi CAN-LITE e AIRONTEK

Filtri a carboni attivi AIRONTEK

Per nostra esperienza diretta sono filtri di buona qualità e con un prezzo imbattibile. In particolare il modello che proponiamo nei nostri negozi, acquistabile anche online sul nostro sito, offre un rapporto qualità prezzo ottimale. Il costo di 38,00€ è assolutamente giustificato per la qualità dell’aria emessa e per la durata. Parliamo del modello da 163 mq 3/h con flangia da 10 cm. Durante il nostro test abbiamo rilevato l’estrema efficacia di questo filtro che elimina gli odori nelle Grow Box di medie dimensioni. Il filtro ha un’ottima durata dovuta all’eccellente qualità del carbone.

Se siete alla ricerca di un prodotto valido per eliminare gli odori sgradevoli delle coltivazioni indoor, MyGrass vi mette a disposizione una gamma completa di prodotti suggerendovi, come nel caso di Airontek, un best seller di sicuro successo.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Instagram!

Telefono
Whatsapp
Email